Torta mimosa

E per festeggiare al meglio la festa della della donna niente di meglio di questa torta. La mimosa ha un gusto eccezionale, composta da un morbido pan di spagna ed una succulenta crema pasticcera. Sicuramente la preparazione è impegnativa ma ne vale la pena.

Torta mimosa
Chi di voi rinuncerebbe ad una fetta di torta mimosa? Come tutti sappiamo è una torta classica nel nostro paese, usata molto spesso per le cerimonie o occasioni speciali.
Autore:
Cucina: Senza Glutine
Portata: Dolci
Ingredienti per: 8
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 200 g di farina Shaer
  • 6 uova
  • 180 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci senza glutine
  • 300 ml di latte
  • 50 g di maizena senza glutine
  • 200 g di zucchero
  • 6 tuorli
  • ½ bacca di vaniglia
  • 300 ml di panna
  • 50 g di zucchero
  • 100 ml di acqua
  • 1 fialetta di Rhum per dolci
  • 200 ml di panna liquida
  • 20 g di zucchero a velo senza glutine
Preparazione
  1. Accendete il forno a 200°
  2. Prendete una terrina e mettete le uova intere e lo zucchero
  3. Con una frusta elettrica montare il tutto per 5 minuti
  4. Utilizzando un setaccio unite poca per volta la farina e il lievito setacciati
  5. Mescolate il tutto per bene
  6. Prendete due tortiere di diametro 22 e ricopritele con carta forno
  7. Stendete il composto, fate uno strato sottile
  8. Infornate a 200° per 10 minuti
  9. Quando pronto, togliete le tortiere, ricopritele con la pellicola trasparente e lasciate raffreddare
  10. Mettete il latte in una pentola, aggiungete la panna e fatelo quasi bollire
  11. Prendete un altra pentola mettete i tuorli, lo zucchero e mischiate bene
  12. Aggiungete ai tuorli i semini della vaniglia, dovete aprirla a metà per estrarli, unite la farina setacciata e mischiate il tutto per bene
  13. Aggiungete il latte e la panna ai tuorli e mischiate con una frusta, quando inizia a bollire spegnetela e mettetela in un contenitore basso e largo, copritelo con la pellicola trasparente da cucina che deve appoggiare sulla crema
  14. Mettere a raffreddare nel frigorifero
  15. Prendete una pentola e metteteci l'acqua, il rum, aggiungete zucchero e mescolate fino a quando non si sarà sciolto
  16. Fate raffreddare
  17. Prendete la panna da cucina e iniziate a montarla con un frullatore elettrico, appena starà aumentando di volume aggiungete lo zucchero a velo e montate per bene, mettetela in frigorifero
  18. Prendete i pan di spagna e togliete la parte scura esterna
  19. Tagliateli in due dischi dello stesso spessore
  20. Tagliate uno dei dischi in strisce dello stesso spessore e poi in cubetti
  21. Iniziamo ora la composizione della torta
  22. Prendete la crema e con una spatola mischiatela, aggiungete la panna delicatamente, lasciandone da parte tre cucchiai abbondanti
  23. Prendete uno strato di pan di spagna e bagnatelo per bene, con l'aiuto di un pennello da cucina, con il composto di acqua e rum
  24. Spalmate la panna
  25. Spalmate la crema pasticcera in uno strato abbondante
  26. Continuate cosi fino ad arrivare al terzo e ultimo strato
  27. Con una spatola stendete la crema ai lati della torta che servirà come collante
  28. Prendete i quadrati del pan di spagna e cospargeteli sopra e ai lati della torta
  29. Mettete a riposare in frigorifero
  30. Prima di servire cospargete con lo zucchero a velo

 

Altre ricette che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *