Verificare se un farmaco è senza glutine

Si legge spesso che i farmaci possono essere assunti liberamente da un celiaco ma vi è mai capitato di chiedere in farmacia se quel farmaco era idoneo ad un celiaco? Ebbene il farmacista non dà con sicurezza la risposta ma si serve del computer per controllare. Ora è possibile anche per noi da casa, alle prese con un dolore improvviso, poter verificare se il farmaco che stiamo assumendo è senza glutine.  Basta collegarsi al sito www.federfarma.it, alla destra della pagina c’è un campo cerca, basta cliccare su farmaco ed inserire il nome, così avremo tutte le informazioni del farmaco ed in neretto.

Potremo leggere:

  • senza glutine 🙂 in questo caso via libera per l’assunzione
  • potenzialmente privo di glutine ? in questo caso l’azienda produttrice non ha escluso la presenza di glutine
  • contiene glutine 🙁 non è possibile assumere in farmaco

Altre ricette che possono interessarti

4 commenti Verificare se un farmaco è senza glutine

  1. Elisabetta Pasta ha detto:

    La maggiore difficoltà si riscontra per gli integratori delle case farmaceutiche naturali o omeopatiche.
    Ciao e complimenti
    Elisabetta (Roma)

  2. Lelly ha detto:

    Grazie Elisabetta per la precisazione. Devo essere sincera, non mi è mai capitato di dover prendere integratori o prodotti omeopatici, quindi non saprei aggiungere altro. Se penso a qualcosa che ho acquistato in farmacia che non sia strettamente correlato ad un farmaco è l’entero-germina e per questa non ci sono problemi.

    • Rosalba MEdde ha detto:

      Buondì sono una Volontaria della Assoc. Italiana Celiachia e mi permetto di puntualizzare che quanto dichiarato in questo post sui Farmaci contenente glutine non è corretto e porta fuori strada – ho allegato il link al ns sito ufficiale dove c’è una risposta in merito – ad eccezione fatta degli Integratori alimentari , sui Farmaci non ci sono problemi.
      <>>

  3. Lelly ha detto:

    Grazie Rosalba per il contributo. Sono celiaca anche io e per esperienza personale posso affermare che in merito c’è poca informazione, anche quando si va in farmacia.
    Il link da te suggerito è utilissimo ed è una fonte autorevole, ma non contraddice ciò che io ho scritto. Ho proposto uno strumento online utilissimo di federfarma.it per leggere informazioni sui farmaci, tra cui se contiene o no glutine.

    Su celiachia.it si legge: “…i limiti imposti attualmente dalla Farmacopea Europea consentono di considerare adatti ai soggetti affetti da celiachia (intolleranti al glutine) anche i medicinali contenenti amido di frumento, salvo casi di ipersensibilità individuale che dovrà essere valutata caso per caso.”

    Quindi, dando per certo che i farmaci possono essere assunti liberamente da un celiaco, ritengo lo strumento di Federfarma utile sia per gli ipersensibili al glutine e al frumento, sia per chi ha voglia di verificare personalmente proprio come fanno i farmacisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *