Fagottini di crespelle con farina di castagne

La farina di castagne è una farina naturalmente senza glutine ed è  molto usata sia per piatti  dolci che salati. Questo piatto è contrastato dal retrogusto dolce lasciato dalla farina di castagne e il ripieno piccante e saporito.

Crespelle con farina di castagne
La farina di castagne è ottima per preparare crepes senza glutine. Questa farina permette di preparare una pastella di una consistenza ottimale per della crespelle perfette. Ho scelto il ripieno di ricotta, radicchio rosso e provolone piccante.
Autore:
Cucina: Senza Glutine
Portata: Primi Piatti
Ingredienti per: 6
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
Per la pastella
  • 300g di farina di castagne senza glutine
  • 750ml di latte
  • 5 uova
  • q.b.sale
Per il ripieno
  • 1 cespo e mezzo di radicchio trevisano
  • 380g di ricotta
  • 150g di provolone piccante
  • ½ porro
  • q.b. vino bianco
  • q.b. olio
  • q.b. sale
  • q.b.pepe
Per realizzare i fagottini di crespelle
  • Erba cipollina
  • 80 g di burro
  • q.b. parmigiano reggiano
  • 6 foglie di radicchio
Preparazione
Per la pastella
  1. Mettete in una terrina il latte e le uova e frullate con un frullatore a immersione
  2. Unite setacciando la farina e il sale, mescolate il tutto
  3. Colate la pastella con un colino fitto per togliere eventuali grumi
  4. Lasciate riposare il tutto per almeno una mezz'ora
Per la farcitura
  1. Tagliate finemente il porro e mettetelo a soffriggere in una padella con un filo d'olio
  2. Tagliate il radicchio finemente, lasciando da parte le 6 foglie più esterne e unitelo al porro,lasciate soffriggere il tutto
  3. Sfumate con del vino bianco e lasciate evaporare,salate, fate finire di cuocere e lasciate raffreddare
  4. Una volta raffreddate strizzate le verdure
  5. Mettete in una terrina la ricotta, tritatevi il provolone, unite le verdure, pepate a piacere e mescolate per ottenere un composto uniforme
  6. Formate delle polpettine uniformi schiacciate
  7. Ora preparate le crespelle
  8. Togliete la pastella dal frigorifero
  9. Prendete una padella per crepes e ungetela con un dadino di burro
  10. Passate un foglio di carta scottex per togliere quello in eccesso
  11. Fate scaldare per bene la pentola e versatevi un mestolo di pastella, regolatevi con la quantità, roteandola in modo che copra uniformemente tutta la padella
  12. Lasciate cuocere il primo lato e poi con l'aiuto di una paletta giratela e fate cuocere il secondo lato, basteranno 2-3 minuti in totale
  13. Una volta pronte tutte le crespelle procedete con la farcitura
Per realizzare i fagottini di crespelle
  1. Accendete il forno a 180°
  2. Grattugiate abbondante parmigiano
  3. Prendete ciascuna crespella a metteteci la polpettina di ripieno, prendete due o tre steli di erba cipollina precedentemente lavati e chiudete la crespella a fagottino
  4. Imburrate per bene il fondo di due teglie
  5. Riponetevi le crespelle, spolverate ciascuna con un cucchiaio di parmigiano
  6. Fate fondere il burro in un pentolino mescolando fino a quando non si sarà colorito, versate sopra ogni crepes un cucchiaio di burro fuso
  7. Rispolverate con parmigiano a piacere ciascuna crespella
  8. Infornate a forno già caldo a 180° per 20 minuti
  9. Prendete le foglie di radicchio lasciati da parte e adagiatene una su ciascun piatto e riponete 2 crespelle sopra ciascuna.

 

Altre ricette che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *