Spaghetti con sarde, pomodori e olive nere

Gli amanti degli spaghetti non possono rinunciare a questa ricetta 🙂 Ho preso spunto da un ristorante sulla costiera amalfitana e l’ho voluta subito preparare senza glutine. Sarde fresche, pomodorini, capperi, olive nere e….
Pulire le sarde è un’operazione un po’ noiosa, consiglio la visione di questo video per imparare

Spaghetti con sarde, pomodori e olive
Per questa ricetta ho utilizzato gli spaghetti senza glutine della Garofalo che trovo davvero buoni. Ho cucinato 500 gr di spaghetti per 5 persone, ma non rendono come una normale pasta, perciò mezzo chilo di spaghetti possono andar bene anche per 4, se pensate di aver a tavola 4 affamati 🙂
Autore:
Cucina: Senza Glutine
Portata: Primo piatto
Ingredienti per: 4
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 15-20 sarde fresche
  • 400 gr di pomodori pelati
  • 20 pomodorini
  • un barattolo di olive nere denocciolate
  • capperi
  • 500 gr di spaghetti Garofalo senza glutine
  • vino bianco q.b.
  • sale q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
Preparazione
  1. Per prima cosa dovete pulire le sarde, come mostrato nel video
  2. Lavare i pomodorini e tagliarli a metà
  3. Sciacquare capperi e olive nere
  4. Mettere l'acqua per la pasta a bollire
  5. Prendere un padella e fate soffriggere uno spicchio d'aglio
  6. Aggiungete le sarde, sfumate con un goccio di vino bianco e far soffriggere per circa due minuti, fino a quando non saranno diventate bianche
  7. Togliete le sardine e lasciatele da parte
  8. Incorporate nella pentola i pomodorini, le olive e i capperi, fate soffriggere il tutto qualche minuto
  9. Passate i pelati nel passaverdure e incorporatelo nella pentola
  10. Fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti circa, aggiustate di sale e pepe
  11. Aggiungete le sardine
  12. Salate l'acqua della pasta e buttate gli spaghetti mischiando per bene perchè tenderanno ad attaccarsi
  13. Lasciate cuocere per circa 10 minuti la pasta ed assaggiate per scegliere la cottura che preferite
  14. Scolate gli spaghetti e incorporateli nella padella con il sugo, mischiate il tutto per bene in modo da far amalgamare bene tutti gli ingredienti

 

Altre ricette che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *