Sformato di patate

Un piatto gustoso per chi come me adora le patate, ottimo sia per un pranzo invernale che per un pic-nic in quanto si può mangiare anche freddo.

Sformato di patate senza glutine
A piacere si può naturalmente cambiare il formaggio e perché no anche sostituire la mortadella magari con lo speck per un gusto più deciso.
Cucina: Senza Glutine
Portata: Primo Piatto
Ingredienti per: 4
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • Ingredienti
  • 700 g di patate
  • 100 g di mortadella senza glutine
  • 100 g di mozzarella
  • 100 g di scamorza
  • 2 uova
  • 40 g di burro
  • ½ bicchiere di latte
  • pangrattato q.b. senza glutine
  • parmigiano grattuggiato q.b.
  • pepe q.a.
  • sale q.a.
Preparazione
  1. Accendere il forno a 180°
  2. Lavate le patate e fatele lessare nella pentola a pressione per 15 minuti da quando inizia a fischiare.
  3. Tagliate i formaggi e la mortadella a piccoli pezzi.
  4. Ungete una pirofila, anche i bordi e cospargetela con il pan grattato.
  5. Una volta cotte le patate, pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate in una terrina capiente
  6. Unite le uova, il formaggio grattuggiato, il latte, 30 g di burro, il parmigiano e mescolate tutto per bene, incorporatevi due cucchiai di pangrattato.
  7. Aggiungete la mortadella, la scamorza e la metà mozzarella.
  8. Aggiungete sale e pepe a piacere.
  9. Mettete il tutto nella pirofila e livellate il tutto.
  10. Mettete la mozzarella rimasta a piccoli dadini.
  11. Coprite con un leggero strato di parmigiano grattuggiato.
  12. Mettete una spolverata di pangrattato.
  13. Tagliate dei fiocchetti di burro e adagiateli sopra.
  14. Infornate il tutto in forno già caldo a 180° per 30 minuti.
  15. Una volta pronto lascia togliete dal forno e lasciatelo raffreddare qualche minuto.

 

Altre ricette che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *